FAQ

Dove posso acquistare i vostri libri?

Li puoi acquistare:

  • direttamente da questo sito, senza spese di spedizione, al solo prezzo di copertina, cliccando su   IL NOSTRO CATALOGO   e seguendo la procedura indicata;
  • in qualunque sito di vendita libri on line: noi consigliamo IBS;
  • recandoti in qualsiasi libreria e prenotando la tua copia.

Esaminate manoscritti?

PRIMA di INVIARE UN MANOSCRITTO


Se siete arrivati qui, vuol dire che i libri, oltre a leggerli, vi piace scriverli e che magari volete proporci qualche vostra opera: benissimo, alla fine di questa pagina vi spiegheremo come fare. Prima però, per evitare di farvi perdere tempo, o di farlo perdere a noi, è opportuno che conosciate meglio Aporema, il suo “modus operandi” e i suoi criteri di selezione. A tale scopo ci permettiamo di fornirvi una serie di suggerimenti.
Il primo consiglio che vi diamo è quello di informarvi bene, se ancora non l’avete fatto, sul complesso mondo dell’editoria. In rete è possibile reperire parecchie informazioni, ma noi ci permettiamo di consigliarvi il Writer’s Dream, dove, oltre a una specifica pagina dedicata alla nostra casa editrice, troverete molte discussioni interessanti.
La seconda cosa che vi suggeriamo di fare è di porvi alcune semplici domande, del tipo “Perché voglio pubblicare?”, “Cosa mi aspetto dal mio editore?”, “Quante copie prevedo ragionevolmente di riuscire a vendere?”. È meglio che cominciate da subito a trovare delle risposte, perché, nel caso un giorno dovessimo contattarvi, queste saranno le prime domande che vi faremo, alle quali ne seguiranno altre ancora più “cattive”.
Il terzo consiglio è quello di leggere un paio dei nostri libri: li trovate qui, in tutti i siti di vendita on line, oppure potete ordinarli in libreria. Prima infatti di stabilire se voi possiate andar bene a noi, come autori, è opportuno capire se noi possiamo andar bene a voi, come editori. Magari non vi piacciono le nostre copertine, la carta che adoperiamo, i font che utilizziamo o il nostro modo di concepire l’editing… Meglio saperlo prima, no?
Ultima precisazione. Se ancora non l’avete appreso altrove, ve lo diciamo qui: Aporema è una cooperativa fondata e formata in buona parte da autori, i quali, ben consapevoli di come la pubblicazione sia solo il primo passo di un cammino lungo e faticoso, si sono sempre impegnati in prima persona nella promozione continua del proprio lavoro. Se dunque la vostra filosofia è quella del “io penso solo a scrivere, a tutto il resto ci deve pensare l’editore”, ci spiace, ma siete capitati nel posto sbagliato e non saremo mai in grado di aiutarvi.
Riguardo ai nostri criteri di selezione, sono presto detti.
Pubblichiamo di tutto, a patto però che il genere da voi scelto non risulti troppo “specialistico” e sia in grado di intercettare una buona percentuale di lettori. Lo stesso dicasi per il linguaggio, che deve evitare ogni eccessiva leziosità stilistica.
Eseguiamo in proprio l’editing solo per le opere davvero meritevoli, ovvero quelle che in partenza dimostrano una sintassi corretta, uno stile sicuro, una trama solida. Dove invece, pur in presenza di una storia interessante, rileviamo carenze di vario tipo, consigliamo all’autore di rivolgersi a un editor professionista e di tornare a proporci il suo lavoro in un secondo momento.
Se dopo aver letto tutto questo non vi siete scoraggiati, inviate pure per una valutazione un estratto del vostro lavoro, bastano i primi due capitoli e la sinossi, a  info@aporema.com .
A noi non interessano curricula, palmares di vittorie a vari concorsi o, peggio ancora, lunghe introduzioni che spieghino di cosa tratta o com’è nato il vostro libro: sarà ciò che avete scritto a parlarci di voi, a dirci chi siete e quanto valete.