Identità provvisoria

1 giorno
Prodotto nr.:
ISBN 978-88-942182-5-1
Paghi solo:
€ 12,90
Descrizione

Giovanni Napolano ha 18 anni quando nell’estate del 1943 decide di arruolarsi nella Marina Militare Italiana. Viene inviato a Pola, in Croazia, e mentre altrove divampa l’euforia per la liberazione americana, i Tedeschi invadono la città, sequestrando l’intero equipaggio della nave sulla quale è imbarcato.
Giovanni si ritrova così a trascorrere due anni d’inferno nel campo di lavoro di Magdeburgo, in Germania. 
Vive la sua “identità provvisoria” da militare italiano, un numero tra i tanti nei campi di concentramento nazisti. Questo libro ne ricostruisce la storia, raccontata dalla viva voce del protagonista stesso, che fonde la sua personale storia con la memoria collettiva del mondo.

Informazioni base